Visualizzazione di tutti i 4 risultati

La parola del legno non è uniforme, è una polifonia di rumori ardenti che hanno come diapason le foglie mosse dal vento. (Alda Merini 1931-2009)