Greco di Bianco D.O.C.

CHF75.00

La leggenda vuole che nel 560 a.C. 10 mila Locresi riuscirono a sconfiggere l’esercito di Crotone composto da 130 mila uomini nella battaglia sul Sagra grazie ad un antichissimo vino, il Greco di Bianco, capace di dare coraggio e forza sovrumani. Per questo motivo era molto amato anche dagli imperatori romani e nell’Ottocento i medici lo prescrivevano come ricostituente e negli esaurimenti nervosi. Colore ambrato, succoso, ricco e vellutato, ricavato da uve passite con un aroma di mandorle e fiori d’arancio. Semplicemente eccezionale.

Ascolta la descrizione

66 disponibili

Categoria:

Descrizione

Annata: 2012
Tipo di vino: bianco passito dolce
Affinamento: botti francesi
Ideale con: dolci, foie gras, formaggi e per la meditazione
Corpo: medio
Profumo: fruttato
Paese: Italia
Regione: Calabria
Vitigno: Greco di Bianco 100%
Formato: 0,50 L
Aromi: fiori d’arancio e mandorle
Grado Alcolico: 15%
Temperatura: 7-10 °C
Degustazione: da subito sino a 20 anni

Informazioni aggiuntive

Weinregion